Sarde, cipolla, aceto di vino bianco, vino bianco, uva secca, pinoli, sale, farina tipo “00”.

Le nostre sarde in saor non sono fritte ma cotte al forno; grazie a questo metodo le sarde restano leggere e digeribili. Le cipolle sono cotte a fuoco lento; questo procedimento ci consente di non creare fumosità all’olio, rendendo anch’esse più digeribili. Dalla data del confezionamento, il prodotto va conservato a +4° con una durata massima di 40 giorni.

Vaschette da 300 g a 2.000 g

Vaschetta per alimenti confezionato in ATM

Nessuna cottura

Nessuna cottura

Durata in frigo di 40 giorni